Accertamenti della Sicurezza post contatore

Data ultimo aggiornamento 06 Giugno 2016

In questa sezione sono evidenziati, ai sensi della delibera 06 febbraio 2014 - AEEG 40/2014/R/gas, la procedura e gli obblighi del Distributore e del Cliente Finale finalizzati a garantire la sicurezza degli impianti gas all’interno dei fabbricati  a partire dal punto di riconsegna (individuato normalmente all’uscita del misuratore).

L’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas ed il Sistema Idrico prescrive che le Società di Distribuzione del gas metano verifichino, in via esclusivamente documentale, che l'impianto di utenza, oggetto di attivazione della fornitura, sia stato realizzato nel rispetto delle norme tecniche vigenti. 
L’attività di accertamento documentale si applica a tutti agli impianti alimentati a gas per mezzo di reti con esclusione di quelli destinati a servire cicli produttivi industriali o artigianali.
La documentazione utile all'accertamento documentale viene fornita dal Venditore al Cliente finale, o puo essere scaricata tramite gli allegati a fondo pagina.

Ai fini dell'accertamento la documentazione di cui sopra dovrà essere consegnata al seguente indirizzo:

RETI DISTRIBUZIONE - Ufficio INGEGNERIA

Via dei Cappuccini 22/A - Ivrea 10015 (TO).

Chi siamo Clienti Informativa Legale Società di vendita Business Area stampa

Reti Distribuzione s.r.l.
Partita I.V.A. 08549940016
Capitale sociale: € 40.100.000
Via dei Cappuccini 22/A 10015 Ivrea (TO)
Società unipersonale - Assoggetta a direzione e coordinamento da AZIENDA ENERGIA E GAS Soc. Coop

Image Map